Lancia ARDEA

Lancia ARDEA

Immatricolazione 19/07/1951

c.c. 903; Kw 22,10

Periodo di produzione: dal 16 novembre 1949 alla fine del 1952

Motore: tipo 100 B

Unità prodotte: 11700

Modello: tipo 250, berlina 4 porte, 4 posti

Caratteristiche principali: motore: anteriore a 4 cilindri a V di 902,58 cm³, potenza 30 hp a 4.600 giri, valvole in testa; carrozzeria: berlina (4 porte, 4 luci, 4 posti), scocca portante, sospensione anteriore a ruote indipendenti, sospensione posteriore ad assale rigido; trasmissione con trazione alle ruote posteriori, cambio a 5 rapporti + retromarcia; dimensioni e peso: passo cm 244, lunghezza cm 364,5, larghezza cm 138, peso in ordine di marcia kg 780 circa; velocità max: km/h 105

Eccoci giunti all'ultima versione della Ardea, la quarta serie, nata alla metà di novembre del 1949
Le modifiche salienti riguardano il propulsore, in cui si registra un incremento di potenza (30 hp contro 28,8) grazie soprattutto alla nuova testata ed al nuovo carburatore, i nuovi paraurti con la costola mediana riportata e la applicazione di una protezione in gomma ed alcune migliorie agli interni.
La produzione della berlina Ardea cessa alla fine del 1952, per lasciare il posto alla sua erede, la Appia, che verrà presentata al Salone dell'automobile di Torino nell'aprile del 1953.

Prezzo: Trattativa riservata

Contattaci

Potrebbe anche interessarti...